Cosa vedere a Torino: la tradizione del cioccolato

Torino e la tradizione del cioccolato

Ogni città del nostro paese ha le sue tradizioni enogastronomiche, ma Torino si propone alla vetta per quanto riguarda il cioccolato, un prodotto che in terra di Piemonte viene gustato, preparato e proposto in tanti golosi modi diversi. Il cioccolato e la sua cultura affondano nelle radici storiche della città. Fonti storiche indicano infatti che il sodalizio d’amore fra la città di Torino e il cioccolato va ricercato nel lontano 1560, quando Emanuele Filiberto di Savoia servì simbolicamente alla città una prelibata tazza di cioccolata per festeggiare il trasferimento della capitale ducale da Chambéry a Torino.

Caffè, cacao e crema di latte sono quindi gli ingredienti principali del ‘bicerin’, una preparazione nata nel 1700 in città e che ancora oggi si propone come una delle esperienze più golose da sperimentare per chi ama il buon cioccolato. Come dimenticare, quindi, la nascita del gianduiotto, che avvenne nel 1865 quando Michele Prochet scelse di unire alla polvere di cacao le buone e abbondanti nocciole delle Langhe piemontesi. La ‘Tonda Gentile’, come fu chiamata la sua preparazione di pasticceria, ebbe un immediato successo e può essere considerata come la prima preparazione incartata che si affacciò nel nostro paese. Era il mese di carnevale di quell’anno e il celebre cioccolatino portò il nome della maschera di Gianduja simbolica di Torino.

È passato tanto tempo dalle origini della tradizione cioccolatiera piemontese, e nel nostro presente Torino è l’indiscussa capitale di questo cibo. Lo confermano le tante cioccolaterie che si trovano in città, dove è possibile gustare il ‘cibo degli dei’ in versione di pasticceria, quindi in cioccolatini o quadretti, ma anche nella classica e golosa versione calda, magari accompagnata con ricca panna montata e golosi biscottini. L’importanza e il valore del cioccolato Torino sono confermati anche dalle tante aziende di cioccolato che sono nate nel corso della storia e che, al giorno d’oggi, si propongono come il punto di riferimento per chi ricerca in tutto il mondo preparazioni sopraffine a base di questo cibo così buono, amato e salutare.